Get Adobe Flash player

 JUNIORES REGIONALI B - GIRONE A

 RITORNO - GIORNATA 12 - 12 APRILE 2014 – GERENZANO ORE 17.45

 

 GERENZANESE - BELFORTESE 4 - 3 (P.T. 3 - 0)

 P.T. 4’ Zumbè (G), 13’ e 44’ Saibene Marco (G) S.T. 1’ Tamai su rigore (B), 26’ Saibene Marco (G),  30’ Dosi (B), 45’ Tamai (B)

 GERENZANESE – Alberti, Ottaviano (26’ ST – Saibene Nicholas), Morosi, Grillo, Borghi Riccardo (34’ ST - Plebani), Cerri, Moawad (18’ ST – Cortesi), Triulzi, Saibene Marco, Zumbè (2’ ST – Berardi), Mondini (46’ ST - Filippini) N.E. Borghi Marco, Zaffalon

 BELFORTESE – Mentasti (1’ ST – Rizzi), Viola, Bagarotti (40’ ST – Vista), Macchi, Giani, Sessa, Campiotti (28’ ST – Giardini), Albizzati (26’ ST – Pusterli), Dosi, Ambrosino, Pugliese (1’ ST – Tamai) N.E.  Piatti - Allenatore: Epifani

A lungo è sembrato di rivedere la partita dell’andata, ma a parti invertite: la Gerenzanese domina il primo tempo e va segno tre volte. Nel finale della ripresa si rilassa troppo e consente alla Belfortese di accorciare le distanze. Bella partita comunque, ricca di episodi e segnature.

Alla prima occasione i padroni di casa vanno subito in gol: al 4’ angolo dalla destra di Morosi, che mette una palla a rientrare appena fuori dell’area piccola e Zumbè di testa la manda in rete sul secondo palo, 1-0.

Sembra che in campo ci sia solo una squadra e dopo una decina di minuti arriva il raddoppio. Cerri ruba palla e scende a destra, dal fondo mette al centro una palla rasoterra a rientrare, che Marco Saibene gira al volo verso l’angolo opposto: 2-0.

Gli ospiti sembrano incapaci di reagire e non riescono mai a rendersi pericolosi. La Gerenzanese arriva per due volte vicina al terzo gol: al 27’ Mondini lancia in area Cerri, ma la sua conclusione finisce alta; al 37’ nuovo lancio di Mondini per  Marco Saibene, ma questa volta la sua conclusione finisce a lato di pochissimo.

Il gol arriva comunque allo scadere del primo tempo, ancora con Marco Saibene che, lanciato in contropiede da Zumbè, salta il portiere con un pallonetto: 3-0.

Nei minuti di recupero si registra il primo tiro della Belfortese, con Albizzati che gira dal limite un cross dalla destra, ma il tiro sfila non lontano dal palo.

La ripresa inizia con una Belfortese molto più intraprendente. Alla prima azione viene servito il nuovo entrato Tamai, che parte in dribbling, salta un paio di difensori e infine viene steso in area da Riccardo Borghi. Batte il rigore lo stesso Tamai, che spiazza a sinistra il portiere Alberti: 3-1.

Confortata dall’aver accorciato lo distanze la Belfortese prova a insistere e al 20’ è ancora Tamai a essere servito dentro l’area e a girare al volo di sinistro, ma la sua conclusione sfiora il palo e si perde sul fondo.

Pochi minuti e la Gerenzanese ristabilisce le distanze; Mondini prende palla a centrocampo e lancia in area Marco Saibene, dribbling sul difensore, dribbling sul portiere e terzo gol personale a porta vuota: 4-1.

Forse convinta di aver messo al sicuro il risultato, la squadra di casa si rilassa e concede pericolosamente campo agli avversari. Alla mezz’ora Cerri prende palla a centrocampo e la gioca all’indietro, servendola così all’avversario Tamai, che parte in dribbling verso il limite e serve un assist dentro l’area a Dosi, che insacca sul palo destro: 4-2.

La Gerenzanese sbanda, anche perché per infortuni non dispone più di centrali difensivi di ruolo. Al 38’ la palla arriva in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo, viene deviata prima da un difensore, poi dal portiere Alberti e finisce sul palo, prima di essere allontanata dalla difesa in affanno.

Al 42’ contropiede della Gerenzanese, con lancio per il giovane Berardi, che gira la palla di prima con la testa per Plebani: pallonetto di poco alto.

Al 43’ punizione dall’angolo destro dell’area per la Gerenzanese: batte Morosi indirizzando la palla verso l’incrocio dei pali più vicino, ma il portiere Rizzi riesce a deviare.

Allo scadere lancio lungo della Belfortese verso l’area degli avversari, Grillo colpisce male la palla e serve involontariamente l’avversario Tamai, che entra in area, salta il portiere in uscita e accorcia ulteriormente le distanze: 4-3.

Nei quasi cinque minuti di recupero concessi la Gerenzanese non corre più pericoli, tenendo la palla nella metà campo avversaria e porta a casa una meritata vittoria.

Ammoniti Bagarotti, Macchi, Albizzati e Pusterli della Belfortese e Zumbè della Gerenzanese per gioco scorretto.

  • McDonalds
  • Redic
  • Car Service - Battistini & C.
  • Magni & Motta
  • Anfabo
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Minumetal
  • Centro Medico Gerenzano
  • Comvitea
  • Rossi Alberto
  • Bicast
  • Fusè e Ghirimoldi
1340142
Oggi
Ieri
309
5071

Il tuo IP: 34.204.194.190