Get Adobe Flash player

 JUNIORES LEGNANO - GIRONE A

 ANDATA - GIORNATA 12 – 22 NOVEMBRE 2015 – CISLAGO ORE 18.30

 

 SALUS - GERENZANESE 2 - 4 (P.T. 1 - 2)

 P.T. 1’ De Ceglia (G), 24’ Morelli (S), 42’ D’Angelo Andrea (G) S.T. 13’ D’Angelo Andrea (G), 20’ Labonia (G),  43’ Bertocchi (S)

 SALUS – Campi, Gorlini, Vanzulli (16’ ST – Ceriani), Dotti, Neri (26’ ST – Capuano), D’Achille, Galli, Hassan, Bertocchi, Morelli, Lainati (12’ ST – Alampi) N.E. Chizzoniti Paolo, Gada, Moneta, Bianchessi - Allenatore: Michele Sorice

 GERENZANESE – Alberti, Fazzari, Todini, Basilico, Giaquinto (41’ ST – Cattaneo), Josan (47’ ST – Gattuso), Perfetti (26’ ST – Franchi), Recaj, D’Angelo, Labonia, De Ceglia  (28’ ST – Colombo) N.E. Raimondi, Laudicina, Plebani Andrea - Allenatore: Omar Stefani

La Gerenzanese si aggiudica il derby sul campo dei cugini della Salus, anche senza disputare una grande partita e lasciando troppe occasioni per strada.

La partita sembra in discesa per gli ospiti, che passano in vantaggio quando non sono ancora trascorsi novanta secondi: Todini sale a centrocampo e dalla sinistra lancia in diagonale per D’Angelo,  che devia la palla verso destra, dove arriva De Ceglia, che in corsa batte sul palo opposto, 0-1.

Nei primi venti minuti la Gerenzanese spinge bene e costringe la Salus nella propria area, Il portiere Campi si  mette in evidenza respingendo una punizione di Josan e deviando un insidioso calcio d’angolo di De Ceglia. Per due volte D’Angelo si libera in dribbling e si presenta solo in area, ma le sue conclusioni vengono deviate in angolo da buone parate di Campi.

La prima volta che la Salus si presenta in avanti arriva però al pareggio. Rimessa laterale dalla sinistra che, viste le ridottissime dimensioni del campo, si trasforma in un cross; il portiere Alberti esce ma non arriva sulla palla, Morelli la riprende dopo un rimpallo e calcia in rete, 1-1.

La Gerenzanese prova a spingersi in avanti, ma il gioco non scorre fluido e spesso viene sbagliato l’ultimo passaggio. E’ anzi la Salus a lanciare lungo su una palla recuperata e a costringere il portiere Alberti a una uscita al limite dell’area: punizione e prima ammonizione per aver toccato la palla con le mani fuori area. Poi è Dotti a colpire di testa su angolo, ma la sua deviazione finisce sul fondo.

A riportare in vantaggio gli ospiti ci pensa D’Angelo che, dopo aver sbagliato almeno due gol facili, dentro l’area stoppa di petto la palla e in girata batte sul palo opposto, realizzando un gol di pregevole fattura: 1-2.

La ripresa ricomincia con qualche svarione di troppo da entrambe le parti, anche per il fondo sintetico che diventa molto scivoloso, visto il freddo.

Al 13’ Fazzari recupera palla in anticipo sulla destra del centrocampo e lancia verso il limite, deviazione a prolungare di Labonia per D’Angelo, che con un tocco sotto infila il portiere: 1-3.

Al 20’ su un cross a spiovere in area, la respinta corta della difesa della Salus manda la palla sui piedi di Labonia, che dal limite calcia al volo e insacca il gol del 1-4.

Partita che sembra decisa, ma al 28’ viene fischiato un fallo a favore della Salus. Cross in area, palla che rimbalza, mentre la difesa sembra distratta, uscita del portiere Alberti che smanaccia palla e avversario: rigore, seconda ammonizione ed espulsione.

Cambio obbligato e il secondo portiere Colombo entra al posto dell’esterno destro De Ceglia.

Batte Galli, forte ma centrale sotto la traversa, con Colombo che riesce a deviare in angolo. Sugli sviluppi è ancora Galli a colpire la palla, mandandola sulla faccia esterna del palo.

Anche se ridotta in dieci la Gerenzanese si fa comunque pericolosa, con Josan che di testa devia sul palo, ma nei minuti finali commette qualche errore di troppo. Al 41’ Giaquinto svirgola la palla, servendo inavvertitamente la punta Bertocchi davanti al portiere Colombo, che in uscita riesce a deviare in angolo la conclusione da distanza ravvicinata.

Due minuti dopo altro buco della difesa e palla che finisce nuovamente a Bertocchi, che questa volta non sbaglia e accorcia le distanze: 2-4.

Nei minuti di recupero c’è lo spazio per il debutto nella Juniores per il 2000 Gattuso, mentre per l’altro 2000 Plebani l debutto è rimandato.

Sabato prossimo ultima partita casalinga del girone d’andata con l’Oratorio San Francesco, anticipata alle 15.30 per cercare di evitare di dover giocare su un campo del tutto ghiacciato.

Ammoniti  per la Gerenzanese Recaj e Fazzari per gioco scorretto, Basilico per proteste; espulso il portiere Alberti al 28’ del ST per doppia ammonizione.

Ammoniti Neri e Alampi della Salus per gioco scorretto.

  • Minumetal
  • Centro Medico Gerenzano
  • Rossi Alberto
  • Bicast
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Comvitea
  • Redic
  • Magni & Motta
  • McDonalds
  • Car Service - Battistini & C.
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Anfabo
1336090
Oggi
Ieri
1328
307

Il tuo IP: 34.204.176.189