Get Adobe Flash player

Giovanissimi 2001 - domenica 1° novembre 2015

 

RESCALDA – GERENZANESE 2 - 2

 

Marcatori:  Crespi (R), Lizio

 

Mister Franchi schiera il 4-3-3 con Canavesi in porta, linea difensiva con a destra Nazzaro, Vercesi E. e Mantegazza centrali, Pannozzo a sinistra. Centrocampo con Caprera centrale, Vercesi S a destra e. Kamal a sinistra, punte: Lizio centrale, Crespi a destra e Bongiorno a sinistra. A disposizione: Gessa, Tedesco, Checchi, Millefanti, Neddal, Cattaneo.

 

E’ la Gerenzanese a fare più possesso palla. Il campo piccolo rende difficile alle due squadre fare gioco ma sono i grigioblu a premere di più con il Rescalda pronto a ripartire ed a cercare di sorprendere la retroguardia Gerenzanese. Anche le conclusioni sono ad appannaggio dei Gerenzanesi che almeno in un paio di occasioni impegnano il portiere di Rescalda, mentre Canavesi esce intonso come all’inizio della partita.

 

Nel secondo tempo Mister Franchi inserisce subito tre cambi con Tedesco, Millefanti e Cattaneo per Nazzaro, Pannozzo e Caprera. Ridisegnato in parte lo schieramento la partita riprende come nel primo tempo. Al 6° però il portiere avversario travolge Kamal in area e l’arbitro non può che concedere il rigore. Crespi tira e batte il bravo portiere che riesce solo a toccare la palla. L’uno a zero sembra dare più convinzione ai Gerenzanesi con i padroni di casa un po’ disorientati. Lizio si presenta davanti al portiere per ben due volte, ma serve il terzo tentativo per raddoppiare all’11°.

 

La partita sembra chiusa ma invece il Rescalda reagisce e comincia a macinare gioco con i Gerenzanesi, forse appagati, che commettono qualche disattenzione. Al 18° una di queste costa cara e i padroni di casa accorciano le distanze. La partita si fa più vivace. Checchi subentra a Bongiorno, si combatte da una parte e dall’altra con il Rescalda che prevale in convinzione ed al 37° conquista una punizione all’altezza del corner sinistro. Il cross arriva all’altezza dell’area piccola e l’attaccante di casa lasciato libero di calciare insacca alle spalle di Canavesi.

 

Il campo piccolo ha reso difficile alla Gerenzanese esprimere gioco ma sul due a zero è mancata la concentrazione e la convinzione di portare a casa la vittoria.

 

Stefano C.

  • McDonalds
  • Centro Medico Gerenzano
  • Magni & Motta
  • Redic
  • Comvitea
  • Rossi Alberto
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Car Service - Battistini & C.
  • Anfabo
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Bicast
  • Minumetal
1362442
Oggi
Ieri
289
621

Il tuo IP: 34.204.191.31