Get Adobe Flash player

Giovanissimi 2001 - domenica 18 ottobre 2015

CG Castegnate-Gerenzanese 1-0

Mister Franchi schiera l’inedito 4-3-3 con Porro in porta, linea difensiva con Mantegazza a destra, Vercesi E. e Sponsale centrali, Nazzaro a sinistra. Centrocampo con Boeri centrale, Tedesco a destra e Vercesi S. a sinistra, punte: Nale centrale, Cattaneo a destra e Kamal a sinistra. A disposizione: Clerici, Pannozzo, Millefanti, Caprera, Neddal, Dicorato, Bongiorno.

 

La Gerenzanese parte a trazione anteriore. Il centrocampo e la difesa recuperano velocemente palla e cercano di lanciare le tre punte, ma il Castegnate è ben schierato sulla linea difensiva e chiude in tempo tutti gli spazi, tanto che i grigioblu non riescono a concludere con pericolosità a rete. Al 18° Boeri cerca di far fronte alla difficoltà penetrativa ed esplode un tiro dalla tre quarti, ma il pallone, a portiere battuto, si stampa sulla traversa. Per almeno 20 minuti la Gerenzanese ha chiuso gli avversari nella propria metà campo. Forse per un calo fisico dei grigioblu o per orgoglio, gli avversari iniziano a reagire. La partita si gioca sui due fronti e il Castegnate si rende pericoloso in almeno un paio di occasioni con Porro che si rende protagonista di due bei interventi. La difesa ospite si apre un po’ ed anche la Gerenzanese si rende pericolosa con Kamal, che si vede chiudere la porta dall’ottimo portiere avversario.

 

Nel secondo tempo Mister Franchi inserisce Millefanti per Nazzaro e dopo cinque minuti, Caprera per Tedesco. Si riprende a giocare come la fine del secondo tempo. Le azioni si intensificano da una parte e dall’altra, con le difese brave a tamponare. Al 10° però, l’unica incomprensione difensiva dei grigioblu permette al n. 8 avversario di andare al tiro da fuori area con una parabola imprendibile per Porro. Bongiorno subentra a Nale. La Gerenzanese tenta di reagire, più volte arriva vicina alla porta avversaria ma la difesa ed il portiere sono bravi a tamponare ed a far ripartire i propri attaccanti. Fino alla fine la partita è viva, ma anche l’ultima punizione concessa ai grigioblu non supera la barriera.

 

Inizialmente la partita sembrava a senso unico, poi gli avversari sono riusciti a riequilibrare le sorti, a portare a casa la vittoria ed a mettere in evidenza anche la nostra difesa, in particolar modo i due centrali Sponsale e Vercesi E., bravi a chiudere tutte le ripartenze avversarie. Il nuovo modulo deve ancora essere assorbito dai ragazzi che comunque non si sono risparmiati ed hanno lottato fino alla fine.

 

Stefano C.

  • Comvitea
  • Centro Medico Gerenzano
  • McDonalds
  • Anfabo
  • Redic
  • Minumetal
  • Bicast
  • Car Service - Battistini & C.
  • Magni & Motta
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Rossi Alberto
1334913
Oggi
Ieri
151
307

Il tuo IP: 3.227.233.55