Get Adobe Flash player

 JUNIORES LEGNANO - GIRONE A

 ANDATA - GIORNATA 5 - 17 OTTOBRE 2015 – ORIGGIO ORE 15.00

 

 AIROLDI - GERENZANESE 0 - 3 (P.T. 0 - 2)

 P.T. 9’ e 30’ D’Angelo Andrea (G) S.T.  5’ Perfetti (G)

 AIROLDI – Bianchi, Zainaghi, Gheorghe, Pulvirenti (24’ ST – Delfini), Di Fiore, Ferrara, Banfi, Mazza, Santoro, Guida, Valsecchi (7’ ST – Vadruccio) – N.E. Gentile - Allenatore: Matteo Seregni

 GERENZANESE – Alberti, Cortazzi (34’ ST – Reina), Fazzari (43’ ST – Raimondi), Giaquinto (40’ ST - Franchi), Basilico, Mendola (4’ ST – Todini), Perfetti, Kuhn, D’Angelo, Labonia, Laudicina (27’ ST – De Ceglia) N.E Colombo, Recaj - Allenatore: Omar Stefani

Quinta vittoria consecutiva per la Gerenzanese, di cui le ultime tre senza prendere gol. E’ un successo convincente, che l’Airoldi non è mai riuscito a mettere in dubbio.

Partono subito meglio gli ospiti, che si insediano con continuità nella metà campo avversaria. Dopo alcune incursioni in area al 9’ arriva il vantaggio. Cross pericoloso dalla sinistra, il portiere Bianchi respinge e poi si tuffa in avanti per riprendere la palla, ma finisce fuori dall’area. Punizione centrale calciata con violenza da D’Angelo e palla che si infila all’incrocio, malgrado la deviazione di Bianchi: 0-1.

Non passa nemmeno un minuto e per poco non arriva il pareggio. Giaquinto non si avvede della presenza di due avversari e perde palla sulla trequarti; li insegue e entra in scivolata, commettendo probabilmente fallo in area, ma la palla arriva a Santoro, solo davanti al portiere, che dal dischetto calcia alto.

Pericolo scampato e subito occasione per la Gerenzanese con Perfetti che penetra in velocitò sulla sinistra, entra in area ma calcia di poco fuori. Dopo una fase in cui l’Airoldi cerca di andare in avanti, senza però costruire palle-gol, arrivano altre occasioni per la Gerenzanese.

Al 25’ Perfetti crossa dalla destra e D’Angelo di testa devia, ma manda fuori di poco. Azione analoga poco dopo, con Mendola che crossa per la testa di Labonia, ma la deviazione viene respinta dal portiere. Palla allontanata di poco e altro cross, questa volta dalla sinistra, D’Angelo costringe il portiere a una respinta corta, lo aggira e mette in rete con un delizioso pallonetto: 0-2.

Al 31’ altra bella azione della Gerenzanese, Cortazzi mette al centra dalla sinistra, Laudicina prolunga di testa e Mendola conclude al volo di poco fuori.

Nuove occasioni per Labonia di testa, servito da Fazzari, e per Perfetti, servito da Labonia, che però procurano solo degli angoli. Sul finire del primo tempo si rivede l’Airoldi, con Santoro che conclude da dentro l’area, ma il portiere Alberti in tuffo allontana.

La ripresa parte ancora con la Gerenzanese in avanti, che cerca di mettere al sicuro il risultato. Al 5’ Perfetti viene lanciato sulla destra da un improvviso cambio di fronte di Todini, entra in area, salta il proprio avversario e batte il portiere da posizione angolata: 0-3.

A seguire altre occasioni per arrotondare il risultato per D’Angelo, Perfetti e Labonia, ma le conclusioni risultano sempre imprecise.

Va comunque bene così, visto che l’Airoldi non riesce a organizzare una reazione efficace, ma non avrebbe meritato un risultato più pesante. Prossimo appuntamento in casa con il Canazza Sant’Erasmo.  

Ammoniti per gioco scorretto Cortazzi e Giaquinto della Gerenzanese e Gheorghe dell’Airoldi.

  • McDonalds
  • Minumetal
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Car Service - Battistini & C.
  • Redic
  • Bicast
  • Anfabo
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Centro Medico Gerenzano
  • Comvitea
  • Magni & Motta
  • Rossi Alberto
1340086
Oggi
Ieri
253
5071

Il tuo IP: 34.204.194.190