Get Adobe Flash player

 JUNIORES LEGNANO - GIRONE A

 ANDATA - GIORNATA 1 - 19 SETTEMBRE 2015 – SARONNO ORE 15.00

 

 AMOR SPORTIVA - GERENZANESE 1 - 4 (P.T. 1 - 4)

 P.T. 1’ Zumbè (G), 5’ Porretta (A) su rigore, 10’ e 40’ Zumbè (G), 43’ Mendola (G)

  AMOR SPORTIVA – Sgrò, Borroni, Banfi, Ferraioli (1’ ST – Giudici), Carioli (1’ ST – Moriggi), Busnelli, Carnelli (1’ ST – Panigada), Castagna, Cittera (22’ ST – Caimi), Porretta (40’– Oggioni), Peverelli  – N.E. Covera, Pilenga - Allenatore: Marco Reina

 GERENZANESE – Alberti, Basilico, Todini, Franchi (1’ ST – Fazzari), Giaquinto, Mendola (28’ ST - Laudicina), Perfetti, Recaj, D’Angelo (37’ ST – De Ceglia), Zumbè (43’ ST – Paone), Labonia (35’ PT – Tripepi)  N.E Colombo, Raimondi - Allenatore: Omar Stefani

Dopo il passo falso in Coppa Lombardia la nuova juniores della Gerenzanese parte bene in campionato con una vittoria convincente. Succede tutto nel primo tempo, mentre nel secondo, complice il grande caldo e il risultato acquisito il ritmo scende e non ci sono segnature.

Spingono subito gli ospiti e costringono l’Amor in difesa. Al 1’ è già angolo. Batte dalla destra Mendola, stacco di testa di Zumbè che manda sul palo e quindi in gol: 0-1.

La Gerenzanese insiste e tiene palla in attacco, ma al primo rilancio lungo la sua difesa si fa trovare impreparata e Franchi, superato in velocità, si aiuta con le mani, provocando un rigore. Batte Porretta, con palla a destra che batte sotto la traversa e si infila in rete: 1-1.

Gli ospiti non si perdono d’animo e riprendono a spingere in avanti. Al 10’ Perfetti viene pescato al limite sinistro dell’area, si gira e serve una palla in profondità per Zumbè che in corsa batte sul palo opposto: 1-2.

Al 26’ Perfetti in contropiede viene trattenuto per la maglia al limite destro dell’area e si conquista una punizione. Batte Zumbè e colpisce in pieno la traversa, riprende Mendola di testa ma non riesce a ribadire in rete.

I padroni di casa si presentano in avanti, conquistano una punizione per una uscita fallosa di Alberti fuori area, ma non riescono a rendersi pericolosi.

Nuovo vantaggio degli ospiti che viene solo rinviato al 40’, per una azione fotocopia della prima. Angolo di Mendola dalla destra, stacco di testa di Zumbè e gol sotto la traversa: 1-3.

Ultimo gol al 43’ su punizione. Fallo al limite destro dell’area, batte Mendola fingendo il cross, ma tirando invece una sassata che tocca il palo e entra: 1-4.

Nella ripresa il ritmo scende e la Gerenzanese si limita a controllare arrivando comunque vicina al gol in un paio di occasioni con D'Angelo e De Ceglia. Per i padroni di casa un palo su palla persa da Basilico, ma Caimi, dopo aver saltato Alberti in uscita non riesce a segnare.

Gran tiro nel recupero di Moriggi, ma il portiere Alberti in tuffo alza sopra la traversa.

Ammoniti per la Gerenzanese Alberti, Mendola, Recaj per gioco scorretto e Basilico per proteste; per l’Amor Sportiva  Borroni, Banfi, Castagna, Porretta per gioco scorretto.

  • Anfabo
  • Car Service - Battistini & C.
  • Bicast
  • Minumetal
  • Centro Medico Gerenzano
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Magni & Motta
  • Comvitea
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Redic
  • McDonalds
  • Rossi Alberto
1340139
Oggi
Ieri
306
5071

Il tuo IP: 34.204.194.190