Get Adobe Flash player

GIOVANISSIMI 2001 - mercoledì 11 marzo 2015

recupero giornata 5

GERENZANESE - AIROLDI   3 -1

Marcatori:  2 Lizio - 1 Nazzaro (R)

Mister Franchi schiera il 4-4-2 con Scali in porta, linea difensiva con Nazzaro a destra, Vercesi E. e Mantegazza centrali, Pannozzo a sinistra. Centrocampo con Vercesi S. a destra, De Mitri e Caprera centrali e Kamal a sinistra. Lizio e Crespi  punte. Riserve Neddal, Dicorato, Barilla, Clerici, Addari.

Già dal fischio di inizio la partita inizia ad alti ritmi. Entrambe le squadre sanno di giocare un incontro importante e la velocità e la pressione di entrambe le formazioni è elevata. La Gerenzanese fa valere la sudditanza casalinga dimostrando maggior possesso palla e si rende pericolosa in almeno tre o quattro occasioni, mentre l’Airoldi prova qualche sortita ben arginata dalla difesa grigioblu. Al 13° l’occasione più ghiotta, Vercesi S. punta la propria fascia, salta netto l’avversario che cerca di atterrarlo, ma il centrocampista Gerenzanese resiste e pennella un preciso cross per Lizio che arriva con un attimo di anticipo sulla palla mancando il bersaglio. La Gerenzanese costruisce fino a che, al 33°, Lizio ruba palla sulla tre quarti sinistra, si invola verso la porta saltando i centrali difensivi e scaglia un siluro imparabile. Gol meritato per l’ottima prestazione del primo tempo.

Nel secondo tempo le formazioni ripartono con gli stessi schieramenti, la Gerenzanese sembra averne di più ed al 2° Crespi crossa dalla destra, il difensore origgese interviene sfortunatamente con una mano e l’arbitro concede un giusto rigore (purtroppo è la nuova regola in vigore). Nazzaro va sul dischetto. Dopo un po’ di trepida attesa l’arbitro fischia e Nazzaro la mette imparabilmente sotto la traversa. La Gerenzanese cerca di approfittare del momento propizio e crea ancora un paio di occasioni, con Crespi che purtroppo si vede respingere il tiro sulla riga e con Pannozzo dalla distanza che mette seriamente in difficoltà il portiere ospite. Per la Gerenzanese entrano Dicorato per De Mitri, Barilla per Pannozzo. Il doppio vantaggio non demotiva l’Airoldi, anzi, la formazione Origgese reagisce e produce del buon gioco. Al 13°, l’unica disattenzione difensiva crea l’uno contro uno per l’attacco dell’Airoldi, che accorcia le distanze. Galvanizzati dal recupero gli origgesi si buttano a capofitto verso la porta difesa da Scali che al 20° salva il risultato. Nel miglior momento degli avversari la Gerenzanese costruisce una bella azione con Caprera che lancia Lizio nello spazio verso l’area e l’attaccante Grigioblu insacca alla sinistra del portiere con la palla protetta anche dall’arrivo di Dicorato.

Ancora una buona prova dei ragazzi di Mister Franchi contro un avversario ben preparato e con il coltello tra i denti. Si è vista, come già nelle ultime partite, grande compattezza del gruppo, gruppo che è diventato SQUADRA, sicuramente un’arma in più che può portare lontano ma soprattutto un grande risultato per il Mister, per  i ragazzi e la Gerenzanese, che vale più della posizione in classifica.

Stefano C.

  • Magni & Motta
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Car Service - Battistini & C.
  • Minumetal
  • Comvitea
  • Centro Medico Gerenzano
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Rossi Alberto
  • Redic
  • McDonalds
  • Anfabo
  • Bicast
1334998
Oggi
Ieri
236
307

Il tuo IP: 3.227.233.55