Get Adobe Flash player

Giovanissimi 2001 - domenica 14 dicembre 2014

 

GERENZANESE – AURORA CERRO M. CANTALUPO 1-3

 

Marcatori: Lizio

Mister Franchi schiera il 4-1-4-1 con Pogliani in porta, linea difensiva con Scali a destra, Vercesi E. e Bignotti centrali, Nazzaro a sinistra. Centrocampo con Checchi davanti alla difesa, Nigro a destra , Pannozzo e Caprera centrali e Kamal a sinistra. Forliano punta. Riserve Barilla, Neddal e Lizio.

La partita inizia subito briosa con le due squadre che cercano di pungere i due portieri. La Gerenzanese recupera, contrasta e riparte con una buona convinzione. Da entrambe le parti si creano delle buone occasioni ma gli attaccanti, ben chiusi dalle difese, non riescono a realizzare. Al quattordicesimo l’Aurora sfrutta la prima indecisione in fase difensiva dei grigioblu e l’attaccante ospite insacca sotto la traversa. La reazione dei Gerenzanesi è immediata e sposta il baricentro nella metà campo Cerrese. Al 25° Caprera cerca l’incrocio su punizione da circa 25 metri ma senza fortuna e di nuovo al 30° cerca di sorprendere il portiere che è però lesto a deviare sulla traversa.

Nel secondo tempo mister Franchi inserisce Barilla per Pannozzo e sposta Nazzaro alto a sinistra e Kamal si sposta al centro. Neddal entra al posto di Forliano. La Gerenzanese cerca di fare la partita e si sbilancia un po’ in avanti, ma i vari tentativi vengono arginati dall’attenta difesa Rossoblu. Entra anche Lizio al 20° al posto di Nigro. La Gerenzanese si scopre ancora di più ed al 25° e dal 30° l’Aurora trova lo spazio per portare a tre i gol di vantaggio. Quando la partita sembra ormai conclusa la Gerenzanese sfoggia un’azione da manuale con Caprera che lancia nello spazio Scali che caparbiamente conquista il fondo e mette un cross che Lizio ribadisce di testa in rete. Meritato gol della bandiera ma siamo ormai al 37° e l’arbitro, buona la direzione, fischia la fine.

La Gerenzanese scende in campo rivoluzionata per le varie assenze ma i presenti sfoderano tutte le armi possibili con caparbietà ed agonismo dando vita ad una buona partita, il cui risultato è un po’ troppo pesante per quanto visto soprattutto nel primo tempo.

Ultima partita del campionato invernale. Nonostante i risultati avversi, in qualche occasione c’è il rammarico per qualche punto perso, si può dire che la capacità della squadra è cresciuta con miglioramenti in tutte le fasi. Il 18 gennaio si riprende con il campionato primaverile dove sapremo ancora meglio mettere in pratica quanto appreso. Nel frattempo godiamoci le vacanze natalizie.

Auguri a tutti! 

Stefano C.

  • Rossi Alberto
  • Anfabo
  • Car Service - Battistini & C.
  • Redic
  • Bicast
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Centro Medico Gerenzano
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Magni & Motta
  • Minumetal
  • McDonalds
  • Comvitea
1340184
Oggi
Ieri
351
5071

Il tuo IP: 34.204.194.190