Get Adobe Flash player

 JUNIORES REGIONALI B - GIRONE A

 ANDATA - GIORNATA 10 - 8 NOVEMBRE 2014 – MARNATE ORE 14.30

 

 MARNATE NIZZOLINA - GERENZANESE 4 - 1 (P.T. 1 - 0)

 P.T. 40’ Skendi (M) S.T. 1’ Skendi (M), 18’ Pocaterra (M), 37‘ Spirito (M), 42’ Plebani (G)

 MARNATE NIZZOLINA – Pagani, Travaini, Parini, Mascheroni, Dal Cortivo, Larocca, Callegarin, Perilli, Spirito, Fantini, Skendi (46’ PT – Pigozzi), (1’ ST – Fedele), (1’ ST – Moiana), (11’ ST – Sammella), (15’ ST – Pocaterra) N.E. Ghirardelli, Antonino - Allenatore:

 GERENZANESE – Alberti, Passerini (9’ ST - De Ceglia), Bosco (26’ ST – Reina), Borghi Riccardo, Triulzi, Martini (36’ ST – Colli), Perfetti, Recaj, D’Angelo, Corradini (30’ ST – Vason), Plebani N.E. Borghi Marco - Allenatore: Ferioli

Per un tempo la Gerenzanese tiene bene il campo di fronte alla prima della classifica, meritando anche un vantaggio che non arriva, subisce un gol nei minuti finali del primo tempo e poi molla alla distanza.

Già al 3’ la Gerenzanese costruisce una palla gol, con Recaj che lancia sulla destra Perfetti, il migliore in campo degli ospiti, scatto veloce fino in area e tiro che finisce però sull’esterno della rete.

Risponde poco dopo il Marnate con un cross dalla sinistra che trova due uomini liberi in area, ma la deviazione di testa di Spirito si perde sul fondo.

Poi per due volte la Gerenzanese si presenta in area e dalla destra mette al centro prima con Perfetti e poi con D’Angelo, senza però trovare la deviazione sotto porta.

Al 40’ Corradini subisce fallo nella metà campo avversaria, l’arbitro non fischia ma concede il vantaggio, Recaj tocca a uscire per Passerini, che non arriva sulla palla. Mentre i giocatori ospiti si attardano a reclamare con l’arbitro, il Marnate batte rapidamente la rimessa laterale verso l’ala Skendi, che parte in corsa, salta due difensori con una finta, si presenta davanti al portiere Alberti e lo infila sul secondo palo: 1-0.

Fino a questo momento i venti punti di differenza in classifica non si erano visti e la partita era stata giocata alla pari, ma da qui in avanti la Gerenzanese fatica a reagire.

La ripresa inizia con gli ospiti che sembrano rimasti ancora negli spogliatoi e già dopo 30 secondi il Marnate arriva in area e libera Spirito, la cui conclusione finisce sul palo, riprende Fantini, ma il suo tiro viene respinto dal portiere Alberti e quindi messo in angolo. Battuta tesa che sfila davanti alla porta senza che nessuno intervenga, batte sul secondo palo e rimbalza a un metro dalla linea di porta, dove ancora Skendi mette dentro di testa: 2-0.

La Gerenzanese prova a recuperare e si presenta in area con Bosco che serve Plebani, tiro al volo che finisce alto. Stessa sorte per un successivo tentativo di Martini.

Al 12’ arriva la migliore occasione per accorciare le distanze, con De Ceglia che in veronica si libera del marcatore ed entra in area, tiro rapido e respinta a mano aperta del portiere Pagani, riprende Corradini nell’area piccola, ma avendo perso l’attimo per tirare serve a centro area Martini, che però calcia fuori.

Non sbaglia invece il Marnate quando al 18’ serve da rimessa laterale Pocaterra, che dal limite  dell’area calcia forte e teso, piegando le mani di Alberti: 3-0.

Il poker arriva al 37’, su punizione centrale, un paio di metri fuori dall’area, con Spirito che calcia un pallonetto a scavalcare la barriera; sembra un tiro molto lento, ma il portiere Alberti, appostato sul primo palo, non riesce a recuperare la posizione e viene battuto nuovamente: 4-0.

Nei minuti finali arriva almeno il gol della bandiera, con Plebani che dal limite scavalca il portiere avversario: 4-1.

Ammoniti per gioco scorretto Travaini e Fedele del Marnate, Passerini, Recaj, Reina e Triulzi della Gerenzanese.

  • McDonalds
  • Minumetal
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Redic
  • Bicast
  • Rossi Alberto
  • Anfabo
  • Car Service - Battistini & C.
  • Centro Medico Gerenzano
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Comvitea
  • Magni & Motta
1340122
Oggi
Ieri
289
5071

Il tuo IP: 34.204.194.190