Get Adobe Flash player

 JUNIORES REGIONALI B - GIRONE A

 RITORNO - GIORNATA 15 - 10 MAGGIO 2014 - MORAZZONE ORE 15.00

 

 MORAZZONE - GERENZANESE 3 - 1 (P.T. 2 - 1)

 P.T. 28’ Ronchi (M), 42’ Riccardo Borghi (G), 49’ Puddu (M) S.T.  22’ Zanotti (M)

 MORAZZONE – Massacra (dal 39’ ST – Pratò), Mondo, Quiroz, Vivona, Ahmed (dal 31’ ST – Corradi), Deola, Franceschini (dal 15’ ST – Castano), Ronchi, Ghirardello (dal 10’ ST – Zanotti), Puddu (dal 29’ ST – Trovatelli), Compri  N.E. Anzola, Hamzè - Allenatore: Dallo

 GERENZANESE – Alberti, Ottaviano (dal 40’ PT – Plebani), Morosi, Triulzi, Lobianco (28’ ST – Recaj), Borghi Riccardo (dal 22’ ST – Zaffalon), Moawad, Grillo, Cerri (dal 35’ ST – Mendola), Mondini, Cortesi (dal 17’ ST – Filippini) N.E. Borghi Marco

Ultima partita di campionato, con il Morazzone che aspetta il fischio finale per festeggiare il primo posto in classifica e la promozione nel Regionali A.

Parte meglio la Gerenzanese, che costringe i padroni di casa in difesa. Già al 3’ la palla filtra attraverso la linea difensiva del Morazzone e arriva a Grillo, solo in area, che controlla e tira, ma il portiere Massacra respinge di piede.

Il primo tiro in porta del Morazzone arriva solo al 24’, sugli sviluppi di una punizione respinta dalla barriera, con una conclusione bloccata dal portiere Alberti.

Al 28’ lancio in avanti, Lobianco sbaglia i tempi dell’uscita e lascia andare in area Franceschini da solo, ma il suo tiro viene d’istinto deviato in angolo da Alberti con il piede.

Angolo battuto nell’area piccola, Ronchi salta e colpisce di testa, la palla carambola sul corpo e quindi sulla gamba di un difensore, prima di rotolare in rete: 1-0.

Bastano poco più di dieci minuti alla Gerenzanese per ritrovare il pareggio. Al 42’ punizione da centrocampo battuta da Cerri, con palla che spiove verso il centro dell’area, dove salta Riccardo Borghi e la colpisce di testa, mandandola nell’angolo destro: 1-1.

Tempo regolamentare terminato, ma l’arbitro, molto impreciso in tutta la sua direzione, non se ne accorge e lascia proseguire il gioco, senza indicare il recupero e senza che ce ne sia motivo. Al 48’ viene fischiato un fallo inesistente all’altezza  dell’angolo destro dell’area a favore del Morazzone. Cross verso il centro controllato dalla difesa della Gerenzanese, che invece di allontanare prova a giocare all’interno della propria area e perde palla.

Ronchi finta il cross e riesce invece ad andare sulla linea di fondo, mette al centro e Puddu gira al volo sotto porta: 2-1 e siamo ormai oltre il 49’.

Nella ripresa non succede molto. Doppia conclusione al 18’ di Puddu prima e Franceschini poi, sempre respinte da Alberti.

Al 22’, ancora su angolo, il Morazzone va a segno con Zanotti, che anticipa sul primo palo tutti i difensori e insacca, dopo un tocco di Grillo e malgrado la deviazione di Alberti, 3-1.

Nel finale grossa occasione per gli ospiti con Filippini, che viene servito di testa a pochi passi dalla linea di porta, ma la sua girata finisce alta.

Poi invasione pacifica e festeggiamenti di giocatori e tifosi.

Ammoniti per la Gerenzanese Grillo e Morosi per gioco scorretto, Cerri per proteste.

  • Rossi Alberto
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Comvitea
  • McDonalds
  • Centro Medico Gerenzano
  • Magni & Motta
  • Bicast
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Car Service - Battistini & C.
  • Minumetal
  • Anfabo
  • Redic
1362620
Oggi
Ieri
467
621

Il tuo IP: 18.204.227.250