Get Adobe Flash player

 JUNIORES REGIONALI B - GIRONE A

 RITORNO - GIORNATA 5 - 22 FEBBRAIO 2014 - CARNAGO ORE 15.00

 

 INSUBRIA CALCIO - GERENZANESE 3 - 0 (P.T. 3 - 0)

 P.T. 31’ Della Valle (In.) 33’ Figliolia (In.), 40’ Blasio (In.)

 INSUBRIA CALCIO – Baschirotto, Crestani (10’ ST – Rondelli), Deda (41’ PT – Puka), Figliolia, Fortunato, Cosenza (24’ ST – Da Broi), Basso, Zaniboni, Blasio, Della Valle (17’ ST – Gecchele), Hushi (32’ ST – Diomande) N.E. Diaz Rivera, Pascale - Allenatore: De Laurentis

 GERENZANESE – Borghi Marco, Ottaviano (1’ ST – Lobianco), Moawad, Triulzi, Borghi Riccardo, Calegari, Grillo (7’ ST – Bellotti), Filippini, Scaldaferri (14’ ST – Fazio), Zumbè (1’ ST – Josan), Plebani (1’ ST – Zaffalon) N.E. Mondini, Cortesi

Primo tempo equilibrato fino alla mezz’ora, poi tre incertezze del portiere, al rientro dopo una lunga assenza e poco abituato ai ritmi della partita, regalano all’Insubria  un triplo vantaggio, che diventa anche il risultato definitivo.

Iniziano meglio i padroni di casa, che prendono il controllo del gioco e costringono la Gerenzanese in difesa, senza però riuscire a creare grandi occasioni da gol.

Dal decimo minuto sono gli ospiti a prendere il sopravvento e a insediarsi nella metà campo avversaria, anche in questo caso senza mai trovare l’acuto decisivo. Unica palla pericolosa quella arrivata sui piedi di Scaldaferri al 13’, che anticipa il portiere e appoggia a centro area, senza trovare la deviazione vincente di un compagno.

L’Insubria ci prova con Della Valle, ma la sua conclusione di testa finisce fuori. Al 30‘ angolo dalla sinistra per l’Insubria, il portiere Borghi manca l’uscita ma Della Valle devia di testa sopra la traversa. Passa un solo minuto e ancora da angolo la palla spiove al centro, il portiere Borghi interviene ma non trattiene e Della Valle questa volta mette dentro, malgrado il tentativo di recupero in extremis di Borghi: 1-0.

Al 33’ Figliolia batte una punizione dalla destra verso il secondo palo, tutti intervengono a vuoto e il portiere viene sorpreso dalla traiettoria, con la palla che finisce nuovamente in rete: 2-0.

Pochi minuti e arriva il terzo gol: lancio sulla destra per il terzino Crestani, che va sul fondo e mette al centro, il portiere Borghi si tuffa in anticipo ma viene scavalcato da un rimbalzo sul terreno irregolare e la palla finisce a Blasio a un metro dalla linea di porta, che la spinge in rete, 3-0.

Nella ripresa girandola di sostituzioni e poche occasioni per parte, con l’Insubria che controlla e amministra il gioco per non correre rischi.

Ammoniti per gioco scorretto Triulzi della Gerenzanese, Deda e Rondelli dell’Insubria Calcio.

  • Centro Medico Gerenzano
  • Comvitea
  • Anfabo
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Redic
  • Car Service - Battistini & C.
  • McDonalds
  • Bicast
  • Minumetal
  • Rossi Alberto
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Magni & Motta
1332982
Oggi
Ieri
112
313

Il tuo IP: 35.171.146.16