Get Adobe Flash player

 ALLIEVI  PROVINCIALI  LEGNANO - GIRONE A

 ANDATA - GIORNATA 10 - 17 NOVEMBRE 2013 – CERRO MAGG. ORE 11.30

 

 AURORA CERRO  M CANTALUPO - GERENZANESE 1 - 0  (P.T. 0 - 0)

 S.T. 38’ Palmisano (AC)

 AURORA CERRO M. CANTALUPO – Della Vedova, Rizzo, Palmisano, Candiani, Maggioni, Airaghi, Bignami, Fazzari, Poli, Tunesi, Ripamonti - Allenatore: Minorini

 GERENZANESE – Buonocore, Colli, Reina, Bruno, Recaj, Fischetti (28’ ST - Mondini), Todini (36’ ST - Castignani), Napolitano(Laudicina), Bianco, Tripepi (24' – ST Mascheroni) Ronzino  - Allenatore: Ruggiero

Questa volta il risultato va molto stretto: il pareggio era  nettamente meritato,  ma la sconfitta arriva al termine di una prestazione decisamente buona.

Primo tempo molto manovrato con fitti passaggi delle due squadre; non arrivano segnature, ma è la squadra di casa ad andare più vicina al goal.

Già al 2’ Buonocore si deve impegnare a deviare un gran tiro dal limite dell’area, che manda in angolo. La partita si trascina fino al 24’: punizione dalla destra, qualche metro fuori dall’area, tiro ad aggirare la barriera e volo del portiere Buonocore,  che toglie la palla dal sette mandandola in angolo. La Gerenzanese  prova a rispondere, ma costruisce ben poco, solo un cross in area, ma poca cosa.

Al 25’ è Tripepi a battere la punizione dal limite e questa volta la palla finisce alta di poco sulla traversa.

Al 35’, su un improvviso rovesciamento di fronte, disattenzione della difesa della Gerenzanese che lascia passare una palla in area, il giocatore del Cantalupo si ritrova davanti al portiere, ma il suo tiro viene respinto da Buonocore in angolo.

La Gerenzanese rientra più decisa e al 15’  si fa vedere subito con tiro a lato. Con il passare dei minuti, arretra su  pressione degli avversari. Di fatto scompaiono i due esterni alti che si ritrovano a  far da  difensori aggiunti nonostante  l’Aurora Cantalupo x doppia ammonizione si riduca  a giocare in dieci. A questo punto la Gerenzanese  pensa di poter vincere la partita e commette l’errore di  spostare in attacco il centrale Recaj, che aveva avuto buone performance. Le cose non vanno bene. Si arriva al 22 ‘.  Recaj finalmente fa funzionare la fascia, cross sulla destra x Bianco che arriva di corsa ma il tiro finisce di poco alto. 

La Gerenzanese  si complica la vita e al 24’ Buonocore  deve rifugiarsi in angolo. A seguire incursione di Tripepi  sulla destra che, invece di servire il liberissimo Todini, prova a concludere, ma viene chiuso in angolo da un difensore.

Al 36’ arriva il solito goal da fuori area: tiro del loro terzino(Palmisano) che insacca a mezza altezza: 1-0. (fotocopia del goal preso Domenica scorsa)!!

Mancano 4 minuti alla fine,  la Gerenzanese cerca  di portare a casa il pareggio, a mio avviso  meritato. Qualche minuto dopo, al limite dell’area, è Laudicina a provarci, ma al momento del tiro viene atterrato: punizione di Recaj fuori alto.

Ultima grossa occasione di nuovo per Recaj, che viene servito in profondità, ma il suo tiro ravvicinato viene ancora una volta respinto in angolo da un difensore.

La partita finisce con un’amara sconfitta, che con più attenzione si poteva evitare. Forza ragazzi crediamoci  fino alla fine.

 
  • McDonalds
  • Redic
  • Fa.Ro. Verniciature
  • Anfabo
  • Magni & Motta
  • Fusè e Ghirimoldi
  • Minumetal
  • Bicast
  • Comvitea
  • Centro Medico Gerenzano
  • Rossi Alberto
  • Car Service - Battistini & C.
1362634
Oggi
Ieri
481
621

Il tuo IP: 18.204.227.250